TUTTO CIO CHE VUOI SAPERE SUL SAT
 
IndicePortaleRegistratiAccedi
BENVENUTI IN SAT-HELP
Ultimi argomenti
Settembre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
CalendarioCalendario
Cerca
 
 

Risultati per:
 
Rechercher Ricerca avanzata

Condividi | 
 

 X gli amici fumatori

Andare in basso 
AutoreMessaggio
gogo
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1765
Data d'iscrizione : 19.08.17
Età : 61
Località : Buia

MessaggioTitolo: X gli amici fumatori   Mar Gen 30, 2018 5:13 pm

New York University: la sigaretta elettronica danneggia il DNA

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Uno studio della New York University rivela come anche la nicotina assunta con la sigaretta elettronica agisca sul DNA facendo aumentare il rischio di cancro e malattie cardiovascolari.
La sigaretta elettronica differisce da quella classica per l’assenza nel fumo inalato delle sostanze che si generano durante la combustione del tabacco ma questo non basta a renderla meno annosa. Anzi. Uno studio appena pubblicato dalla School of Medicine dell’Università di New York sulla rivista della Proceedings of the National Academy of Sciences (PNAS) sostiene che “svapare” farebbe aumentare il rischio di cancro o di malattie cardiovascolari.

Un esperimento condotto in laboratorio su topolini esposti per 12 settimane al fumo di e-cig ha rivelato danni al DNA in polmoni, cuore e vescica nonché una diminuzione nella capacita del genoma di proteggersi da danni e mutazioni. Sempre in laboratorio sono stati riscontrati gli stessi effetti anche in cellule umane estratte da tessuti polmonari e della vescica.

Lo studio dimostrerebbe come l’assunzione di nicotina, in particolare di un suo derivato cancerogeno chiamato "nnk" (chetone nicotina-derivato della nitrosammina), sia responsabile dei danni al DNA indipendentemente dalla modalità con cui viene assunta.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Gli autori della ricerca guidati dal professor Moon-Shong Tang hanno però evidenziato che la concentrazione di "nnk" presente nei fluidi corporei di chi utilizza vaporizzatori elettronici è del 97% inferiore rispetto a quella dei fumatori di “bionde” tradizionali. Un dato questo che gioca a favore di chi sostiene che comunque il fumo elettronico sia uno strumento utile a chi non riesce proprio a dare un taglio definitivo al vizio.

I risultati dello studio, che ha come scopo finale quello di verificare se il fumo della sigaretta elettronica nonostante contenga molti meno agenti cancerogeni rispetto a quello di tabacco, sia comunque altamente dannoso, sono per ora parziali e potranno dirsi definitivi soltanto dopo un anno di test su animali seguito da un lungo periodo di ricerca sull'uomo.

Fonte DDay
Torna in alto Andare in basso
 
X gli amici fumatori
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Enti autorizzati: Ai. Bi Associazione amici dei bambini
» Quasi amici, film
» Chi guarda Amici stasera?
» Gli amici sono i fratelli che ti scegli,
» * Enti autorizzati per paese estero

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
aiuti in generale  :: MiX ZoNe :: News-
Vai verso: